HOME > NOVITA'

Vaccini: Conficoni (Pd), Regione adotti un piano anti sprechi

pubblicato il 11 marzo 2021

11.03.21 «La Regione adotti un piano anti sprechi per i vaccini inutilizzati e dia agli operatori in prima linea una direttiva su cosa fare delle dosi che potrebbero avanzare a fine giornata a causa di mancati appuntamenti, perché non vengano gettate via ma somministrate a persone in attesa». Lo chiede il consigliere regionale del Pd, Nicola Conficoni, che attraverso un'interrogazione discussa oggi in Aula ha chiesto alla giunta regionale “quali iniziative si intendono adottare per non sprecare vaccini”.
«L’aumento dei contagi attesta che per sconfiggere la pandemia è necessario accelerare la campagna vaccinale. Nel pordenonese, invece, alcune dosi destinate a persone che hanno mancato l’appuntamento sono andate sprecate. Se la dinamica è la stessa ovunque, non si esclude che questo sia accaduto anche in altre zone del territorio regionale. Va però evidenziato come questo inaccettabile spreco non sia attribuibile in alcun mondo agli operatori, ma all'assenza di un indirizzo che preservi le dosi e offra certezze al personale sanitario in prima linea, che non deve decidere in autonomia come disporre dei vaccini. Quindi l'assessore assuma i provvedimenti di competenza e non si indispettisca, nessuno vuole fare polemica, ma solo contribuire a risolvere un problema segnalato in maniera del tutto collaborativa».