HOME > NOVITA'

Fvg Strade: Moretti (Pd), su personale Giunta ancora nel buio più completo

pubblicato il 29 aprile 2021

29.04.21 «Dopo due anni di richieste volte a sciogliere i nodi del personale di Fvg Strade assunto dal 2019 ed evitare di andare incontro a contenziosi persi, la Giunta Fedriga continua nell'improvvisazione e nell'incertezza più assoluta». Lo afferma il capogruppo del Pd, Diego Moretti commentando la discussione dell'emendamento al ddl 130 “Omnibus” (poi ritirato) con il quale chiedeva di parificare le retribuzioni dei dipendenti di Fvg Strade assunti con ccnl del comparto unico.
«Da due anni l'esecutivo continua a rinviare ed evitare una decisione ormai non più procrastinabile, quella della parificazione delle retribuzioni tra soggetti che fanno il medesimo lavoro, lasciando agli assunti dal 2019 un contratto differente dagli altri, esponendo Fvg Strade al rischio di ulteriori inutili contenziosi che la vedrebbe soccombente. Oggi, dopo diverse interrogazioni, siamo di fronte alla solita penosa situazione, senza la minima idea su come muoversi riguardo alla definizione contrattuale dei dipendenti di Fvg Strade. Riporteremo la richiesta in occasione dell'assestamento di bilancio a luglio».