HOME > NOVITA'

Vaccini: Moretti, Fedriga non si lamenti di classifiche, spinga invece su campagna intensiva media e social

pubblicato il 09 giugno 2021

09.06.21 «Anziché lamentarsi per le classifiche di chi si è vaccinato (che vedono il Fvg agli ultimi posti, dietro purtroppo a molte altre regioni), Fedriga si impegni una volta per tutte a dare una forte spinta alla campagna vaccinale attraverso una promozione istituzionale massiva e intensiva su giornali, radio, tv e sui social». Lo afferma il capogruppo del Pd in Consiglio regionale del Fvg, Diego Moretti commentando le dichiarazioni del presidente della Regione Fvg, Massimiliano Fedriga alla trasmissione “Forrest” di Rai Radio Uno.
«Anche Fedriga ha fatto in passato (quando la situazione in regione era migliore) classifiche, raccontando che grazie a loro il Fvg è una regione da record, che siamo i migliori: prima con i tamponi, ora con i vaccini, mettendo in secondo piano i dati che ci hanno visto per almeno due mesi come tra le regioni con altissimo numero di contagi, occupazione posti letto e mortalità. Ora che la campagna vaccinale non va come dovrebbe, all’indice è chi fa classifiche e si rinviano nuovamente le colpe al governo o ai giornali e tv per ciò che non va. Anziché narrare primati, Fedriga avvii una campagna fortissima su tv, radio e social perché i nostri corregionali (in particolare quelli oltre i 60 anni) si vaccinino in massa».